Mara, l’aquila d’oro dei Pirenei: l’Italia è sul tetto del mondo

Non poteva bastarle il bronzo individuale di martedì 2 marzo, mercoledì Mara Martini, la 23enne di Claut scuola Bachmann con la staffetta azzurra ha fatto saltare il banco ai Mondiali di scialpinismo in corso di svolgimento nel principato di Andorra sui Pirenei.

«È stata una bellissima gara – ha detto la friulana –. Abbiamo fatto un vero e proprio lavoro di squadra che alla fine ci ha ripagate». E ancora: «Sono contentissima di potere condividere questa medaglia con Alba e Ilaria, fortissime. Abbiamo dato tutto, ho dato tutto. Volevamo l’oro e siamo riuscite a conquistarlo, non è stato sicuramente facile ma vincere una medaglia d’oro ripaga tutte le fatiche e i sacrifici».

Pubblicato in Categoria generale | Commenti disabilitati su Mara, l’aquila d’oro dei Pirenei: l’Italia è sul tetto del mondo

ALLENA-MENTE

Allena-Mente, anche la memoria vuole la sua palestra!

🧮 Una serie di incontri organizzati dall’ambito socio Assistenziale dell’UTI in collaborazione con l’Associazione Intorn al Larin a cura della Dr.ssa Lucia Gava per sviluppare la memoria e allenare la nostra mente con esercizi di potenziamento cognitivo. Indipendentemente dall’età, si può sempre contare sulle proprie abilità, risorse, capacità di ascolto e rispetto di se stessi.👑 O🦠 Durante il primo incontro verranno fornite una serie di indicazioni psico-motorie utili per gestire il sovraccarico emotivo legato all’epidemia COVID-19🗓️ Vi aspettiamo al link seguente per il primo incontro, il giorno 20/02 alle 9.30:

Pubblicato in Categoria generale | Commenti disabilitati su ALLENA-MENTE

Corso di potatura a cura Ecomuseo Lis Aganis in collaborazione con Pro Loco e Ass. Intorn al Larin

Giovedì 25 febbraio 2021 POTIAMO O NON POTIAMO? Le linee guida della prof.ssa Francesca Aprilis, docente di Produzioni vegetali dell’ I.I.S Il Tagliamento di Spilimbergo.⚠️Attenzione, cambieremo piattaforma: ci vediamo su ZOOM!Eccovi le istruzioni: >Scarica ZOOM>ID RIUNIONE: 951 5448 2147 / PASSCODE: 592189>oppure clicca qui: https://zoom.us/…/tJEscu2spjkrHtMg4R8W8HiV…/ics……………………….

PROSSIMI APPUNTAMENTI con “Esperti… in erbe”🌹☘️🌼• 4 marzo “Le piante nei racconti della tradizione” a cura di Paolo Paron, Circolo Culturale Antica Quercia• 11 marzo “Il mio studio del Gufo reale in Italia e in Europa” a cura di Claudio Bearzatto• 18 marzo “Natura&Colore. nuove prospettive dell’Arte tintoria” a cura di Ennia Visentin• 25 marzo “Mele antiche – frutto per il futuro” a cura di Lisetta Totis e Giuliana Teja, Associazione Amatori Mele Antiche

Pubblicato in Categoria generale | Commenti disabilitati su Corso di potatura a cura Ecomuseo Lis Aganis in collaborazione con Pro Loco e Ass. Intorn al Larin

AL LARIN

Cosa significa il temine LARIN?

LARIN indica il focolare libero da tutti i lati, attorno al quale ci si può riunire per scaldarsi, mangiare, bere in compagnia e mangiare socievolmente. Attorno ad esso nelle case della montagna friulane , la sera ci si ritrovava dopo le dure fatiche del lavoro, per trovare calore, per raccontarsi le vicende della giornata e per intrattenersi con storielle e fiabe per bambini. Di solito è circondato da panche che corrono sui tre lati della stanza (di solito appositamente costruita per  contenerlo.

LARIN è un termine suggestivo, portatore di cultura e antiche tradizioni che si perdono molto indietro nel tempo, quando il fuoco con la sua scoperta modificò sia le abitudini alimentari dei popoli che le loro superstizioni e credenze religiose. Presto al fuoco furono associate valenze sacre e, raccogliendo attorno a se la famiglia, fu considerato il posto prediletto dei nostri antenati.

Dove giunsero i Romani con le loro conquiste, i dei ricevettero il nome di Geni, Penati e Lari. E’ a questi ultimi che si collega la parola LARIN: con il termine Lare, dal latino Lar, Laris, si indicava appunto la divinità tutelare domestica e, per estensione il focolare presso il quale erano collocate le sue statuette.

Il focolare era sacro presso i Romani e originariamente era posto nell’atrio, luogo fondamentale di tutta la casa , su cui si affacciavano le varie stanze. Doveva essere tenuto sempre accesso; curarlo e mantenerne viva la fiamma era compito di madri e figlie. Su di esso , in particolari ricorrenze dell’anno, si offrivano alle divinità vino, incenso e fiori.

In molte case di Cimolais c’era il Larin, spesso costruito come corpo aggiunto alle case stesse. A seguito dell’avvento prima delle stufe a legno e poi dei termosifoni, ed oggi di altri sistemi di riscaldamento i vecchi LARIN sono stati demoliti. Un buon esempio lo si trova in Via 4 novembre presso le case REDI e FUCI

Nella foto Larin CASA REDI –  primi anni ’80 – rievocazione – archivio Ass. Intorn al Larin

Pubblicato in Categoria generale | Commenti disabilitati su AL LARIN

Corsi di avvicinamento alla musica organizzati dall’Associazione Intor al Larin in collaborazione con la Filarmonica di Maniago

Da martedì 2 marzo per 10 lezioni (sempre di martedì) alle ore 16.30 alle 21.30 presso la Biblioteca civica, l’Associazione Intorn al Larin in collaborazione con la Filarmonica di Maniago organizza corsi di avvicinamento musicale(chitarra, pianoforte e batteria) .

Ai corsi possono partecipare persone di tutte le età purchè SOCI dell’Associazione INTORN AL LARIN . (costo tessera € 5,00)

Max UNA persone per volta . E’ possibile partecipare a più lezioni .

Necessaria la prenotazione chiamando la Presidente Daniela Cassis o inviando un messaggio al cellullare 3339998952 indicando NOME COGNOME , CODICE FISCALE, RESIDENZA a che STRUMENTO si è interessati e quante LEZIONI si vorrebbero frequentare.

Pubblicato in Categoria generale | Commenti disabilitati su Corsi di avvicinamento alla musica organizzati dall’Associazione Intor al Larin in collaborazione con la Filarmonica di Maniago

Prenotazione vaccino COVID presso dispensario farmaceutico di Cimolais

SI RENDE NOTO CHE PRESSO IL DISPENSARIO DI CIMOLAIS È POSSIBILE PRENOTARE LE VACCINAZIONI PER IL COVID-19 PER LE PERSONE DI ALMENO 80
ANNI COMPIUTI, COME PREVISTO DAI PROTOCOLLI REGIONALI CHE REGOLANO LA
MATERIA.
LE VACCINAZIONI SONO INIZIATE NEI PUNTI INDICATI DALLE AZIENDE SANITARIE OPPURE, IN ALTERNATIVA, PER LE PERSONE NON AUTOSUFFICIENTI SARA’ POSSIBILE EFFETTUARE IL VACCINO PRESSO IL PROPRIO DOMICILIO PREVIO INSERIMENTO IN LISTA DI ATTESA.
PER EFFETTUARE LA PRENOTAZIONE O PER QUALUNQUE ALTRA INFORMAZIONE,
RIVOLGERSI AL DOTT. SANTAMARIA AL NUMERO 3311565517 IN QUASIASI ORARIO E
GIORNO

Pubblicato in Categoria generale | Commenti disabilitati su Prenotazione vaccino COVID presso dispensario farmaceutico di Cimolais

Pronto l’incubatore d’impresa Una scommessa da 1,8 milioni

Il progetto dei lavori per la creazione del nuovo incubatore di impresa, realizzato dal Nip nella zona industriale di Maniago, è stato portato a compimento. Due anni fa, il consorzio Nip, che gestisce cinque aree industriali nei comuni di Maniago, Montereale Valcellina, Meduno, Cimolais, Claut ed Erto e Casso, aveva annunciato di non avere più immobili a disposizione e che c’era bisogno di una struttura realizzata ad hoc per dare riscontro positivo alle richieste di insediamento da parte delle imprese. Un investimento di 1,8 milioni, coperti per la gran parte da contributo regionale. L’incarico di progettazione definitiva ed esecutiva se l’era aggiudicato Contec Ingegneria.«Il nuovo incubatore d’impresa è composto da ampi spazi dedicati a produzione, stoccaggio, attività complementari direzionali e amministrative – si legge nella descrizione del cantiere pubblicata sulla pagina web di Contec –. Gli ambienti sono stati progettati nell’ottica di una complessiva flessibilità e versatilità per accogliere differenti attività economiche sviluppate nell’ambito del consorzio. In questo processo edilizio si è generato un sistema virtuoso, che ha visto le parti interessate interagire in modo proattivo per giungere al compimento dell’opera secondo tempi e costi programmati, nonostante il difficile periodo nel quale si è sviluppato il cantiere. L’attività di progettazione è partita, infatti, a fine 2018 e la realizzazione ha dovuto fare i conti con l’emergenza coronavirus che nel primo lockdown primaverile aveva inizialmente sospeso le attività edili». FMV

Pubblicato in Categoria generale | Commenti disabilitati su Pronto l’incubatore d’impresa Una scommessa da 1,8 milioni

Presto gli interventi sui torrenti “colpiti” dalla tempesta Vaia

Partirà a breve il nuovo intervento di manutenzione straordinaria degli alvei dei torrenti della Valcellina dopo la tempesta Vaia dell’ottobre 2018. In questi giorni sono stati notificati i decreti di occupazione temporanea di alcuni terreni privati di Cimolais, Claut e Barcis: tra circa un mese questi appezzamenti saranno interessati dai lavori per il ripristino del deflusso del Cimoliana.

In particolare saranno rafforzati gli argini e ricalibrata la forza di discesa a fondovalle del torrente. Il potenziamento delle difese spondali sarà portato a termine grazie al deposito di materiale inerte cavato dal vicino Cellina, di cui il Cimoliana è un affluente. La ghiaia estratta tra Barcis e Claut sarà in parte usata per rimodellare le rive e impedire fenomeni di erosione dell’alveo.

L’eccezionale ondata di maltempo di due anni fa ha infatti compromesso tutte le briglie costruite nel tempo, aumentando molto la velocità della corrente. Il che ha imposto alla Regione tempi d’intervento ancor più rapidi. Il timore del commissario straordinario per il post Vaia e assessore regionale alla protezione civile, Riccardo Riccardi, era infatti quello di nuovi danni in occasione di precipitazioni più intense, magari legate al disgelo della neve caduta in abbondanza in quota. A dicembre, approfittando di una visita in zona per lo screening anti-Covid, lo stesso Riccardi aveva effettuato un lungo sopralluogo ai vari siti del Cellina e del Cimoliana che saranno ora protetti dal dissesto idrogeologico.

L’avvio del cantiere si aggiunge a quelli già conclusi e al maxi appalto in fase di ultimazione a Barcis, con la viabilità alternativa della destra lago. Su questa carreggiata di by pass della diga transiteranno i migliaia di camion che nei prossimi decenni saranno chiamati a ripulire la valle dagli inerti in eccesso. – FMV


Pubblicato in Categoria generale | Commenti disabilitati su Presto gli interventi sui torrenti “colpiti” dalla tempesta Vaia

Nomina nuovo funzionale apicale in Comune

AFFIDATA alla dott.ssa Martina Costini, la gestione e la responsabilità area economico-finanziaria di compresa la titolarietà dei trattamenti personali effettuati dall’amministrazione comunale riferiti all’area amministrativa ed economico-finanziaria e la pubblicazione all’Albo dei documenti. La Dott. Costini, nominata anche Vicesegretario, presta il suo servizio in Comune in Convenzione con il Comune di Drenchia per 18 ore settimanali, anche il dall 20/01/2021 scadrà il 30/04/2021

Tutti i dettagli qui http://albopretorio.regione.fvg.it/ap/cimolais

Pubblicato in Categoria generale | Commenti disabilitati su Nomina nuovo funzionale apicale in Comune

Disagi alle Poste La società: servizi legati alle norme

Sui disagi legati alle Poste di Claut, sfociati in una lettera al prefetto da parte del sindaco Gionata Sturam, la società ha fatto sapere che, in ottemperanza ai provvedimenti governativi in materia di contenimento del virus e distanziamento interpersonale, «continua a garantire il servizio su tutto il territorio nazionale nel rispetto della preminente esigenza di tutela della salute dei propri lavoratori e della collettività tutta. In provincia di Pordenone sono disponibili tutti gli 84 uffici presenti nel territorio. Di questi, soltanto 16 sono aperti a orario ridotto. Ricordiamo che l’ufficio di Claut è dotato di Atm Postamat che consente di prelevare denaro contante, pagare bollettini di conto corrente premarcati, ricariche telefoniche e di carte Postepay e anche di fare operazioni informative, quali estratto conto, saldo e lista dei movimenti, senza entrare in ufficio postale o in orario di chiusura».«Nel raggio di pochi chilometri, oltre all’ufficio di Claut, aperto lunedì, mercoledì e venerdì, ci sono quelli di Cimolais (lunedì, mercoledì, venerdì), Erto e Casso e Andreis (martedì, giovedì, sabato), Barcis (martedì, giovedì, sabato) che è inoltre dotato di Atm Postamat e Montereale Valcellina, aperto da lunedì a sabato, che offre tre diverse modalità di prenotazione del turno: via Whatsapp al numero 3715 00 3715, via smartphone con l’applicazione ufficio postale oppure sul sito www.poste.it – ha aggiunto la società – (FMV)

Pubblicato in Categoria generale | Commenti disabilitati su Disagi alle Poste La società: servizi legati alle norme

La cucina con le erbe – incontro on line con MArika e Ivan

Giusto per farvi venire l’acquolina in bocca, vi portiamo nella cucina di Marika & Ivan del Rifugio Pordenone di Cimolais.

🥕🍅🧀🍳Marika Freschi ci mostrerà le ricette dei suoi gustosissimi piatti a base di erbe… dei videotutorial da non perdere! 🧶🌼🐝

Vi aspettiamo GIOVEDI’ 18 FEBBRAIO ORE 20.30su Jitsi meet! https://meet.jit.si/naturacolore(👉in caso di problemi di connessione: Ecomuseo Lis Aganis: 391 323 6705)⏰Ma non è finita qui! I tavoli di lavoro continuano ogni giovedì! Seguiteci per essere sempre aggiornati sul nuovo programma di incontri online…

Pubblicato in Categoria generale | Commenti disabilitati su La cucina con le erbe – incontro on line con MArika e Ivan

CAMPAGNA 2021 ADESIONE SOCI PRO LOCO CIMOLAIS – tutte le info per aderire o rinnovare l’iscrizione qui https://cimolais.it/adesione-a-socio-pro-loco-cimolais/

Pubblicato in Categoria generale | Commenti disabilitati su