Numeri telefonici UTILI emergenze e persone anziane

Ricordiamo che: – per le persone con più di 70 anni, che vivono da soli
– per i gruppi famigliari composti da soli anziani con piu di 70 anni
– Per soggetti affetti da gravi patologie o problematiche gravi di deambulazione con più di 70 anni . Per queste categorie sono disponibili i seguenti numeri: 0427707350 SERVIZI SOCIALI orari di ufficio / 0427707400 ASSISTENZA ANZIANI orari di ufficio . Numero comunale solo per Emergenze: 3351078898 / La Croce Rossa Italiana inoltre ha avviato in collaborazione con federframa il servizio di consegna farmaci a domicilio a favore delle persone vulnerabili, attraverso il NUMERO VERDE 800 065 510 attivo H24 sette giorni su sette.

Pubblicato in Categoria generale | Commenti disabilitati su Numeri telefonici UTILI emergenze e persone anziane

Coronavirus: La Regione attua decreto buoni spesa

È stato adottato martedì dalla direzione Autonomie locali della Regione Friuli Venezia Giulia il decreto che impegna e liquida i Comuni per i cosiddetti buoni spesa per un importo pari a 6.604.124,60 euro. “La Regione continua a fare tempestivamente la sua parte – ha indicato l’assessore regionale alle Autonomie locali Pierpaolo Roberti – e così, come previsto dall’ordinanza della presidenza del Consiglio dei ministri di ieri, abbiamo già assunto l’impegno di spesa e autorizzato la liquidazione delle risorse statali. Si tratta di risorse destinate a misure urgenti di solidarietà alimentare a favore dei Comuni del Friuli Venezia Giulia per gli importi che sono stati stabiliti dallo Stato”. Gli importi vanno da un massimo di 1 milione e 78 mila euro per il Comune di Trieste ad un minimo di 714 euro per il Comune di Drenchia. L’importo spettante al Comune di Cimolais è di € 1893,00

Pubblicato in Categoria generale | Commenti disabilitati su Coronavirus: La Regione attua decreto buoni spesa

Coronavirus in Friuli Venezia Giulia: tutto quello che c’è da sapere nei dati della Protezione civile – La mappa dei contagi

La Protezione civile del Friuli Venezia Giulia ha pubblicato sul suo sito l’elenco completo dei dati riguardanti l’emergenza Covid-19 comune per comune. Per la mappa vedere qui MAPPA CONTAGIATI

Nota :Le zone colorate di blu sono quelle con meno contagi, quelle rosse con più casi positivi. Passate il cursore o le dita (da smartphone e tablet) per visualizzare le singole voci. Ogni comune contiene il numero di pazienti contagiati per coronavirus, quello dei ricoverati in terapia intensiva, i deceduti e i dimessi.

https://covid19map.protezionecivile.fvg.it//
Pubblicato in Categoria generale | Commenti disabilitati su Coronavirus in Friuli Venezia Giulia: tutto quello che c’è da sapere nei dati della Protezione civile – La mappa dei contagi

Coronavirus : cambia la gestione dei rifiuti

Il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, ha firmato nella serata di martedì 31 marzo un’ordinanza per la gestione dei rifiuti sul territorio regionale, in considerazione delle mutate esigenze di raccolta e smaltimento determinate dall’emergenza Covid-19. I gestori dei rifiuti possono valutare di aumentare la frequenza di raccolta dei rifiuti indifferenziati e devono fornire alle utenze attrezzature adatte ad evitare la diffusione del contagio quali contenitori, bidoncini, mastelli o sacchi telati, o attrezzature maggiormente capienti. Gli impianti di trattamento rifiuti sul territorio regionale dovranno destinare la propria capacità di trattamento prioritariamente al recupero e allo smaltimento dei rifiuti prodotti in regione, con particolare riguardo a quelli provenienti dalla raccolta e dal trattamento dei rifiuti urbani. L’ordinanza prevede inoltre la possibilità per i gestori di ottenere, in deroga alle disposizioni vigenti, l’incremento della capacità di stoccaggio fino ad un massimo del 40 per cento della capacità annua ed istantanea degli impianti autorizzati alla messa in riserva o per il deposito preliminare.

Pubblicato in Categoria generale | Commenti disabilitati su Coronavirus : cambia la gestione dei rifiuti

L’area di Prà de Cecio sarà dotata di lampioni

Con la bella stagione, a Cimolais scatterà un periodo di cantieri. Il sindaco Davide Protti ha infatti appaltato l’ampliamento della rete di illuminazione alla zona di Prà de Cecio, sino ad oggi priva di lampioni. L’intervento è stato affidato alla ditta clautana di Primo Bertagno. A breve, un altro cantiere molto atteso in valle: ammodernamento del campeggio della Santissima Trinità. Dopo anni di utilizzo, la struttura turistica ha bisogno di manutenzione straordinaria. A predisporre il progetto, i tecnici Paolo De Lorenzi e Franco Rigoni. Eseguirà i lavori un’impresa della Valcellina, per una spesa di 120 mila euro. I fondi arrivano da Regione e Comune. «Non possiamo incentivare il turismo, se non siamo in grado di fornire servizi adeguati», ha commentato il sindaco. — (f MV)

Pubblicato in Categoria generale | Commenti disabilitati su L’area di Prà de Cecio sarà dotata di lampioni

Vademecum per la gestione dei rifiuti urbani nel periodo interessato dal contagio da Covid-19

Vademecum della Regione Friuli Venezia Giulia per la raccolta dei rifiuti in caso di positivi Covid- 19

Pubblicato in Categoria generale | Commenti disabilitati su Vademecum per la gestione dei rifiuti urbani nel periodo interessato dal contagio da Covid-19

Autoisolamento e Coronavirus, i migliori nel rispettare le regole

Secondo uno studio effettuato dalla società LogoGrab, professionisti nell’intelligenza artificiale, gli abitanti del Friuli Venezia Giulia risulterebbero i cittadini migliori in tutta Italia nel rispettare le limitazioni derivanti dal Coronavirus. La LogoGrab è un’azienda specializzata nelle tecnologie di riconoscimento delle immagini presenti in rete, fondata dagli italiani Luca Boschin e Alessandro Prest. Lo studio si basa sulla geolocalizzazione, fornendo a questo scopo un flusso di dati provenienti da un numero di moduli di intelligenza artificiale usati solitamente per il monitoraggio delle marcature degli utenti anche a fini commerciali o statistici. Laddove il contenuto fosse privo invece di informazioni geografiche, sono stati utilizzati ‘ghost data’ – ovvero dati presenti nel risultato del monitoraggio per altri motivi, non immediatamente ricollegabili a qualcosa di specifico ma che possono essere utilizzati, in maniera derivativa,  per ipotizzare la posizione a livello regionale utilizzando altri dati di profilo rilevanti (si tratta di un approccio nato nel mondo investigativo e linguistico, utilizzata per la prima volta negli Stati Uniti nel corso delle indagini sul famigerato Unabomber, e successivamente sviluppatasi e perfezionatasi nel mondo di Internet e usata in precedenti ricerche online contro la contraffazione, terrorismo e propaganda digitale).

Pubblicato in Categoria generale | Commenti disabilitati su Autoisolamento e Coronavirus, i migliori nel rispettare le regole

Raccolta foto e documenti d’archivio riguardanti la Comunità di Cimolais

In questo momento in cui SIAMO A CASA stiamo tutti ripulendo i cassetti e gli armadi. Se trovate foto o documenti che riguardano CIMOLAIS, la sua gente e le sue tradizioni usi e costumi, vi chiediamo, se avete piacere di inviarceli; basta una foto fatta anche con il cell da inviare a larin.cimolais@libero.it oppure via whattsapp al cell 3381675225. Le foto saranno pubblicate nella sezione di questo sito dell’Associazione Intorna al Larin www.cimolais.it/larin/foto archivio. Di seguito le foto che ci ha inviato Luca Tonegutti

Pubblicato in Categoria generale | Lascia un commento

Avviso del Sindaco in tema di coronavirus

Pubblicato in Categoria generale | Commenti disabilitati su Avviso del Sindaco in tema di coronavirus

Utilizzo rete INTERNET

L’Amministrazione comunale invita a utilizzare internet il meno possibile; di seguito l’annuncio: “Come già annunciato anche sui vari media nazionali, in questo periodo in cui siamo tutti chiusi in casa, c’è un grande consumo di dati internet, con conseguenti rallentamenti della linea. Utilizziamo il meno possibile internet, sopratutto nella fascia oraria del mattino, per permettere a chi,come i nostri ragazzi,Studia o per chi lavora da casa, di poter svolgere nel miglior modo possibile i loro adempimenti”

Pubblicato in Categoria generale | Commenti disabilitati su Utilizzo rete INTERNET

La Via Crucis in forse In 400 anni annullata solo dopo il Vajont

Solo il disastro del Vajont era riuscito a bloccare la Via Crucis di Erto, una tradizione che si perpetua ogni anno dalla metà del Seicento. A decretare il secondo stop in quasi 400 anni potrebbe ora essere l’emergenza Coronavirus. L’aspetto più curioso è che la processione del Venerdì santo venne istituita per fermare un’epidemia di peste polmonare che stava imperversando nei territori dell’allora Repubblica della Serenissima. «Siamo in attesa di capire come evolverà il contagio e cosa imporranno le disposizioni governative, alle quali ci atterremo» ha commentato Bortolo Filippin del comitato organizzatore. In queste ore sono state inoltrate alla Prefettura di Pordenone le richieste di nulla osta. Ma il clima che si respira in paese è di rassegnazione mista ad amarezza: difficilmente per il 10 aprile sarà di nuovo possibile organizzare eventi come quello di Erto, a cui partecipano migliaia di persone, ammassate per ore gomito a gomito lungo le strade del centro storico. «Il problema non è il pubblico, che ci fa piacere ospitare ma che non rappresenta il motivo della nostra manifestazione – ha evidenziato Filippin – . La Via Crucis nasce come un ex voto dei nostri avi contro la peste polmonare” Causalità o meno, le cronache riportano come, a seguito della promessa dei capifamiglia, Erto non subì alcuna vittima. Gli anziani commissionarono, in segno di riconoscenza, una statua del Cristo nero allo scultore bellunese Andrea Brustolon, e costruirono una chiesa dedicata a San Rocco, patrono degli appestati. — f mv

Pubblicato in Categoria generale | Commenti disabilitati su La Via Crucis in forse In 400 anni annullata solo dopo il Vajont

Invito da parte dell’Amministrazione comunale a fornirsi di generi alimentari presso gli esercenti del Comune

ESERCIZI COMMERCIALI ALIMENTARI ATTUALMENTE PRESENTI SUL TERRITORIO DEL NOSTRO COMUNE:
SEDE FISSA: ALIMENTARI : 1)“Bruni Paola ” – Via Vittorio Emanuele II, n° 55 Telefono: 0427 87 110 ; 2) “Latteria Cimolais” – Via G. Mazzini – Telefono 3335738704

COMMERCIO AMBULANTE
1) MARIOTTO WALTER, tel 3926289949 FRUTTA E VERDURA, presente sul nostro territorio nelle giornate di Martedì e Venerdì
2)FRUTTOLO’S sdf Eredi Antonio De Pizzol 3803059719 FRUTTA E VERDURA presente sul territorio il Sabato mattina
3) BELLITTO SILVIO, Prodotti di rosticceria, presente sul territorio il Giovedi pomeriggio dalle ore 18,00 alle ore 20,00
E’ possibile utilizzare il numeri di telefono per ordini o prenotazione.

DISPENSARIO FARMACEUTICO
Dott SANTAMARIA GERARDO piazza Santa Maria Maggiore orari: Mercoledi 14:00 / 15:30 Sabato 8:30 / 10:30
3311565517

Esercizi Utili (solo in caso di emergenza,di chiusura o in caso di mancato approvvigionamento dei prodotti nel nostro comune)
FARMACIA
Dott.sa CHIARADIA ROBERTA18, Via Antonio Giordani33080 CLAUT (PN)
MACELERIE
1) Salumificio e carni fresche LE BON, Zona industriale Frasein, Erto Casso tel 0427 879246 Orari di apertura 8,00 – 12,00
chiuso sabato e domenica
2) Macelleria Giordani via E. Toti 15 33080 Claut (PN)
0427878012

TABACCHI E GIORNALI
Bar albergo alla Rosa dalle 8:00 alle 12 rimane aperto SOLO ED ESCLUSIVAMENTE per rivendita di quotidiani e riviste e Tabacchi.

Come vedete nel nostro Territorio possiamo trovare tutto quello che ci può servire ANCHE in questo momento di difficoltà.
Attualmente i nostri territori sembrano essere una piccola Isola Felice.
La salute di tutti gli abitanti di questi nostri territori è anteposta ai desiderata di pochi. La situazione è straordinaria, ma avrà una durata limitata. Cerchiamo di essere rigorosi, in primis verso noi stessi e i nostri cari. Facciamolo anche, per rispetto di coloro che in questo grave momento sono in prima linea, a proprio rischio e pericolo, nella battaglia contro questo nemico . Invitiamo quindi i nostri cittadini a stare in casa, di spostarsi per necessità possibilmente solo nel proprio territorio comunale, Usiamo se possibile i dispositivi di protezione individuale, mascherine e guanti, laviamo spesso le mani se per motivi di urgenza dovete spostarvi usare tutte le precauzioni.

Ricordiamo anche che in caso di difficoltà il Gruppo Comunale Protezione Civile Cimolais, è disponibile in caso di piccole commissioni (spesa e consegna farmaci a domicilio) alle persone over 70 o in difficoltà con gli spostamenti. Numero SOLO per EMERGENZE: 3351078898

Pubblicato in Categoria generale | Commenti disabilitati su Invito da parte dell’Amministrazione comunale a fornirsi di generi alimentari presso gli esercenti del Comune

Nuove scadenze per revisione patente e veicoli

Il ministero dei trasporti ha comunicato le nuove scadenze su circolazione e revisione veicoli

Pubblicato in Categoria generale | Commenti disabilitati su Nuove scadenze per revisione patente e veicoli