CAI – Cimolais

 PRESIDENTE:  CLERICI MARISA

Via Roma , 13 – CIMOLAIS

Tel 042787267
Fax 042787267

In vendita le magliette del CAI al prezzo di € 20,00- anche prenotabili via mail

maglietta-cai

 ATTIVITA’ 2016

 

 

CENA SOCIALE

img_4017

 

25 SETTEMBRE 2016

“FESTA DELLA MONTAGNA” IN CASERA RONCADA

 Si è svolta domenica 25 settembre  a Cimolais la “Festa della Montagna”, tradizionale appuntamento dell’ultima domenica di settembre che riunisce i soci delle sezioni provinciali del CAI. La manifestazione che annualmente viene organizzata dai CAI provinciali a rotazione nel territorio di ciascuna sezione, quest’anno  è stata organizzata dal CAI di Cimolais. Di primo mattino, diversi soci e simpatizzanti CAI di tutta la provincia si sono ritrovati presso il parcheggio del Meluzzo e dopo aver prcorso il  “Sciol da Mont”, hanno raggiunto la Casera Roncada, sito d’incontro prestabilito.  Per i partecipanti, un centinaio circa, è stata una occasione di incontro per scambiare idee e condividere esperienze, il tutto all’interno di una cornice suggestiva come le Dolomiti Friulane , con momenti di convivialità arricchiti da spuntini, bevande e carne alla brace offerti dalla sezione organizzatrice. La manifestazione è una importante  vetrina per il CAI di Cimolais, una sezione rilanciata con successo dopo un periodo di decadenza  grazie e soprattutto alla componente femminile. <<Siamo davvero soddisfatti della buona riuscita della  “Festa della Montagna”- ha esordito il Presidente Marisa Clerici – Per noi,  piccola sezione periferica,  è motivo di grande orgoglio la partecipazione di così tanti consociati, a dimostrazione che un gruppo affiatato e unito di persone può ottenere risultati soddisfacenti: fino a pochi anni fa la sezione sembrava giunta al capolinea, in tre anni gli iscritti sono praticamente raddoppiati, le attività organizzate sono ripartite e abbiamo già  diverse richieste di adesione per l’anno venturo>>. Nel pomeriggio i partecipanti si sono congedati e si sono dati appuntamento a Maniago per l’edizione 2017

14494822_309089599471771_5126222441709080700_n

14462983_309089622805102_116134467122044372_n

 

15 agosto

 

CMYK base

14 agosto

Un successo di pubblico e presenze sempre più numerose di artisti provenienti da tutto il Triveneto, la 3′ edizione di CIMOLART organizzata dal CAI di Cimolais in collaborazione con Associazione Lago e Cramars. Domenica scorsa, 14 agosto la premiazione dei partecipanti 

11 agosto

CMYK base

 

9 agosto

CAI CIMOLAIS - Casera Roncada 2016

cropped-0001-18.jpg

 

19.06.2016

 

CAI CIMOLAIS - Casera Roncada 2016

18.06.2016

Armenia CAI Cimolais 18 06 2016 bs (1)

15.05.2016

Escursione in casera Roncada

CAI CIMOLAIS - Casera Roncada 2016

CAI CIMOLAIS – Casera Roncada 2016

30.04.2016

Un invito a riscoprire la vera essenza dell’Armenia
attraverso i suoi preziosi tesori:
la magia dei monasteri millenari e le croci di pietra intrise di memorie,
il fascino di un popolo sacro  e la bellezza delle sue fortezze nascoste
nella “Terra delle pietre urlanti”.
sabato 30 aprile 2016 ore 20:30
presso la sala convegni del Parco Dolomiti Friulane
CIMOLAIS (PN)
Club Alpino Italiano
sezione di CIMOLAIS
CAI CIMOLAIS - Armenia

CAI CIMOLAIS – Armenia

25.4.2016

Si rinnova la tradizione del CAI di Cimolais che il 25 aprile invita tutti alla Fortaiada in Pian de Lesca , per apprezzare e godersi in compagnia la ns. bellissima VAL CIMOLIANA

0001 (3)

2015

UN SUCCESSO LA 2′ EDIZIONE DI CIMOLART

Oltre 30 i bambini che hanno partecipato ai laboratori organizzati dal CAI di Cimolais nei giorni 7 8 e 9 agosto presso il Parco acquatico. Con Nicolas Vavassori e i suoi collaboratori si sono cimentati nella creazione di opere d’arte con materiali naturali. Bellissimo il risultato ottenuto con molto divertimento e passione!

7 -8-9  AGOSTO

2′ edizione di Cimolart

CAI CIMOLAIS - CIMOLART 2015

CAI CIMOLAIS – CIMOLART 2015

Grande successo della mostra allestita presso il Parco delle Dolomiti Friulane

2013/2014

LA MONTAGNA UNISCE

Mostra itinerante  150° anniversario dalla fondazione del

Club Alpino Italiano.

        

Per festeggiare il 150º anniversario di fondazione del Club Alpino Italiano, le sezioni pordenonesi del CAI  hanno organizzato una mostra fotografica itinerante dal titolo “La montagna unisce”, in cui naturalmente il soggetto è la montagna nel suo insieme: dall’escursione all’arrampicata, dalla mountain bike alla speleologia, oltre a una breve storia delle sezioni.

Dopo Pordenone l’esposizione tocca ora a Cimolais. La mostra sarà allestita dal CAI sezione di Cimolais presso il Centro Visite del Parco dal 23 dicembre 2013 al 06 gennaio 2014 con i seguenti orari di apertura:

dal 23 e 24 dicembre dalle 15.00 alle 18.00;

dal 26 al 31 dicembre dalle 15.00 alle 18.00;

dal 2 al 6 gennaio dalle 15.00 alle 18.00;

Il percorso (composto da una serie di pannelli illustrativi fotografici) ripercorre tutte le tappe fondamentali della vita di Sezione, le uscite sociali, le scalate importanti, con documentazione narrativa e fotografica.

A Pordenone la prima associazione alpinistica, “La famiglia alpina”, si costituì nel 1920. Due anni dopo alcuni pordenonesi si iscrissero alla sezione del Cai di Treviso e in poco tempo furono in grado di costituirsi come gruppo Pordenone. Il 9 gennaio 1925 ebbe luogo l’assemblea costituente della nuova sezione, forte di 100 soci e nel maggio successivo si costituì la sottosezione di Sacile. L’inizio della guerra segnò la sospensione di ogni attività e ci si limitò a far sopravvivere in qualche modo l’associazione, che riprese vitalità nel luglio ’45 con la prima assemblea dei soci. Nel ’46 Maniago costituì una sottosezione, seguita da Aviano nel 1958. Nel 1963 venne istituita la scuola di alpinismo e scialpinismo Val Montanaia, mentre più recentemente si formarono diverse sezioni autonome: Maniago (1947), Claut (1969), Cimolais (1971), Spilimbergo (1972), San Vito al Tagliamento (1975) e infine Sacile (1985). Negli anni 70 si aggregò al Club il Gruppo speleologico Jama, divenuto poi Unione speleologica pordenonese.

Mostra Itinerante 2013 (2)